1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali: Lion II Re, nuovo bond catastrofale

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Assicurazioni Generali ha stipulato un contratto di riassicurazione con Lion II Re DAC, una special purpose company irlandese, che per un periodo di quattro anni coprirà le possibili perdite catastrofali subite dal Gruppo a seguito di tempeste e alluvioni in Europa e terremoti in Italia.

“La transazione Lion II Re trasferisce parte del rischio agli investitori del bond, ottimizzando in questo modo la protezione del Gruppo contro le catastrofi”, riporta la nota del Leone.

Lion II Re DAC ha emesso una tranche di titoli di debito per 200 milioni di euro per finanziare gli impegni assunti ai sensi del contratto di riassicurazione. I titoli sono stati collocati presso investitori che operano sul mercato dei capitali.

“Questa operazione conferma la volontà del Gruppo di proseguire la strada intrapresa nel 2014 con Lion I Re volta a trasferire una parte del rischio al mercato dei capitali attraverso delle emissioni innovative”, ha commentato il Group Chief Insurance Officer di Generali, Valter Trevisani.

Il collocamento dei titoli di debito ILS sul mercato dei capitali ha permesso di garantire la protezione fornita da Lion II Re DAC a Generali ad un premio annuo del 3% per complessivi €200 milioni di copertura riassicurativa. L’importo sarà restituito da Lion II Re DAC agli investitori qualora nei 4 anni di operatività della transazione non si verificassero eventi a carico del Gruppo Generali.