Generali: Intermonte taglia stime su IV trimestre 2011, in vista recupero solvency

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 14/02/2012 - 12:36
In lieve calo Generali a Piazza Affari. Il titolo al momento arretra dello 0,08% a quota 12,11. Nella nota odierna, Intermonte ha abbassato le stime di utili sul quarto trimestre 2011 principalmente per effetto delle maggiori svalutazioni che impattano a livello non operativo. Gli analisti si attendono un utile pari a 1,1 miliardi di euro contro i precedenti 1,5 miliardi e un dividendo in calo a 0,25 euro per azione da 0,45 euro. Le previsioni degli analisti sul 2012 e sul 2013 sono rimaste sostanzialmente invariate, mentre per quanto riguarda il solvency le attese da inizio anno sono per un recupero di 6-7 punti base dai livelli minimi di fine 2011 intorno al 114%. "Continuiamo a ritenere improbabile un aumento di capitale per rafforzare i margini di solvibilità - sostengono gli esperti - ma l'attuale livello comporta tuttavia limitazioni nelle possibili strategie del gruppo per capital management e crescita sia organica che esterna. Confermiamo la view neutrale e il target price a 14 euro".
COMMENTA LA NOTIZIA