Generali: Intermonte positiva su possibile accordo con la russa Vtb, +0,76% su Ftse Mib

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Generali sotto gli occhi di Intermonte. Il cda del 5 agosto potrebbe discutere un possibile accordo preliminare con la Russa Vtb di cui Generali detiene circa l’1% del capitale. “L’eventuale joint venture coinvolgerebbe Generali attraverso Generali PPF Holding – spiegano gli analisti mantenendo la raccomandazione outperform e target price a 19 euro – che avrebbe la maggioranza nella jv con Vtb per bancassurance e prevedrebbe anche la creazione di un’assicurazione con canali agenziali e on-line. Potenzialmente positivo, lo sviluppo non avrà impatti a breve”, concludono. Bene il titolo a Piazza Affari che in questo momento sul Ftse Mib guadagna lo 0,76% a quota 14,67.