1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali: in rialzo a Piazza Affari, Equita taglia tp da 16,5 a 15 euro

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Positiva Generali a Piazza Affari, dove segna un rialzo dello 0,64% a quota 12,5. La trimestrale è stata nel complesso in linea con le attese degli analisti di Equita, anche se il solvency 1 è risultato sensibilmente inferiore. L’utile operativo ha infatti battuto di 90 milioni le previsioni grazie ai 30 milioni del settore vita e ai 70 milioni da quello P&C, che ha beneficiato di un minor combined ratio (96,6% contro 97,1%). Questo gap, spiegano gli esperti, è stato in parte ridotto da un’incidenza delle imposte molto superiore al previsto (tax rate 64% rispetto al 35% atteso) causato da svalutazioni solo parzialmente deducibili. “L’elemento più negativo dei risultati del terzo trimestre è il solvency1”, sostengono gli esperti nella nota odierna. “Noi stimavamo un 127%, ma l’impatto dell’allargamento degli spread è stato molto superiore (il solvency ha chiuso a 118%), anche a causa dell’approccio molto conservativo dell’Isvap, che di fatto conta due volte la riserva AFS negativa”, prosegue il broker che ha abbassato il target price da 16,5 a 15 euro, confermando il giudizio buy sul titolo. “In conference non abbiamo percepito che ci sia intenzione di fare un aumento di capitale, ma è necessario che lo spread ritorni a valori più contenuti per eliminare tale rischio. Le stime di utile rimangono sostanzialmente invariate, con un taglio della stima sul dividendo da 45 a 31 centesimi”, conclude la sim milanese.