1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Generali in cerca di supporto verso 11,65 euro

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Generali non si sottrae alle forti vendite che interessano il listino principale di Piazza Affari. Il titolo del Leone di Trieste scende di oltre 3 punti percentuali abbondanti e così facendo viola al ribasso alcuni importanti livelli tecnici. In particolare, la caduta della trendline ribassista che dai massimi del 14 febbraio e 11 aprile 2011 attualmente transita a 12,03 euro e del sostegno statico di quota 11,94 euro, nonché della trendline rialzista che unisce i minimi del 20 dicembre 2011 e 17 febbraio 2012 e che si trova a 12,07 euro. La violazione dei livelli indicati è avvenuta con volumi sostenuti. Le quotazioni potrebbero ora proseguire al ribasso e mettere sotto pressione la trendline ottenibile con l’unione dei minimi del 23 settembr 2011 e del 20 dicembre 2011, a quota 11,65. Nella stessa area si trovano anche i minimi di seduta dello scorso 17 febbraio, da dove Generali era ripartito al rialzo segnando i massimi relativi del 19 marzo a 13,66 euro.La tenuta di quota 11,65 potrebbe favorire dei rimbalzi fino a 11,95 euro mentre con la caduta di 11,65 si avrebbe una prosecuzione della discesa in direzione di area 11. Chi volesse tentare l’apertura di un posizionamento long su test di 11,65 euro potrebbe imporsi come obiettivo quota 11,95 euro e stop loss su rottura al ribasso di 11,42. Sopra 11,95 Generali potrebbe poi spingersi al rialzo fino a 12,22 euro.