Generali: Gabriele Galateri in pole per la presidenza

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La partita per la presidenza delle Generali forse era già scritta. Salvo colpi di scena, sarà Gabriele Galateri, che ieri è stato ricevuto in Mediobanca, a sedere sulla poltrona più alta del Leone. Il suo è considerato un nome in grado di trovare consenso, anche con il management del Leone, ma non sarebbe comunque un candidato di bandiera, targato Piazzetta Cuccia. Fino all’ultimo momento utile, comunque, anche altri candidati conserverebbero alcune chances. Ha buone chances anche l’attuale presidente di Assogestioni ed ex ministro del Tesoro Domenico Siniscalco. Sono circolati, e sarebbero stati valutati, anche altri nomi, su tutti quelli di Mario Monti e di Roland Berger, che sembrano comunque meno accreditati. Sarà il cda, fissato per le 18, a indicare il nuovo timoniere.