1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali fa discutere il mercato, ma il titolo va giu’

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Generali continua a non voler partire. Il titolo del Leone di Trieste lascia andare sul campo lo 0,58, passando di mano a quota 22,32 euro. Il titolo da inizio anno ha guadagnato il 5%. E a sentire gli operatori secondo le leggi delle rotazioni settoriali il comparto assicurativo dovrebbe tornare in auge nella stagione autunno-inverno 2004. I trader in particolare segnalano che se Generali riesce a bucare la quota dei 22,60 euro potrebbe tornare velocemente a rivedere livelli importanti. “C’è stato un bel movimento tecnico su Generali in questi giorni”, spiega un sales. “L’azione ha toccato la resistenza dei 22,60 questa settimana, ma non è riuscita a spingersi oltre. Quando supererà questa barriera, il titolo potrà portarsi velocemente a quota 24 euro”. Anche la speculazione per accendere il titolo dall’altra parte non manca. “Generali attraverso la controllata in Israele Migdal starebbe per entrare in società con la banca d’affari americana Bear Sterns, in vista della liberalizzazione del mercato assicurativo israeliano”, spiegano gli analisti di Abaxbank. “Generali controlla il 64% del gruppo assicurativo mediorientale mentre, stando alle indiscrezioni, la banca americana dovrebbe acquisirne il 50% per un investimento complessivo di 12,5 milioni di euro”. Dunque orecchie ben aperte sul Leone perché “la notizia potrebbe avere dei buoni ritorni in termini sia di alleanze internazionali del colosso assicurativo italiano che dal punto di vista della stessa presenza in mercati stranieri, che promettono di essere altamente redditizi nel breve-medio periodo”, commentano gli analisti della banca milanese.