1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Generali, dopo il rally aria di pull back

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sembra intenzionata a rifiatare Generali dopo il recente rally che le ha permesso di riportarsi in prossimità della soglia psicologica dei 16 euro in occasione dei rialzi intrapresi dai minimi di periodo a euro. Le azioni del Leone di Trieste sono infatti ormai tre sedute che vedono il loro valore oscillare tra 15,52 e 15,95 euro. Questo elemento, unito alla violazione avvenuta sul grafico a 30 minuti della trendline ascendente disegnata con i minimi del 24 gennaio a 15,52 euro e del 25 gennaio a 15,68, fa propendere l’operatività per uno short di breve termine. Nel medio invece le implicazioni sono ancora rialziste grazie al doppio minimo costruito a cavallo tra il 22 novembre e il 18 gennaio. A livello operativo è dunque possibile posizionare i propri ordini di vendita a 15,75 euro. Con stop a 16,05 euro, il primo target è collocato all’altezza del top a 15,24 euro del 14 dicembre e il secondo a 14,95 euro. Nello specifico il secondo obiettivo dello short è posizionato in corrispondenza del pull back profondo della trendline costruita con i top decrescenti del 22 novembre e del 14 dicembre, violata al rialzo lo scorso 19 gennaio in occasione del completamento del doppio minimo.