Generali: difficile una previsione attendibile per fine esercizio

Inviato da Redazione il Gio, 30/10/2008 - 15:07
L'incertezza che regna sui mercati finanziari non fa sbilanciare generali assicurazioni sulle prospettive per fine esercizio. "Prevediamo una conferma dei buoni andamenti tecnici fin qui registrati sia nei rami vita che danni - si legge nella nota di accompagnamento dei conti al 30 settembre - e degli effetti positivi delle azioni già intraprese, volte ad incrementare l'efficienza della gestione". L'andamento negativo dei mercati finanziari, acuitosi nel corso dell'ultimo trimestre - prosegue la nota di generali - le sempre più incerte prospettive per la parte rimanente dell'anno, nonché l'ancora non chiara evoluzione dei principi contabili IAS/IFRS in materia di valutazione di strumenti finanziari, rendono difficile una previsione attendibile per fine esercizio".
COMMENTA LA NOTIZIA