1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali dice sì ai suggerimenti dell’Isvap

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Generali ha accolto i suggerimenti contenuti nella lettera inviata lo scorso novembre dall’Isvap, limitando l’autonomia decisionale dell’amministratore delegato Giovanni Perissinotto ai soli casi di urgenza, e cioè solo nell’impossibilità di convocare un consiglio di amministrazione. Nelle nuove deleghe appena modificate, Perissinotto potrà ugualmente decidere direttamente operazioni urgenti di ammontare inferiore a 100 milioni di euro, previa preventiva verifica della impossibilità che possa aver luogo un CdA o un comitato esecutivo nel rispetto del termine minimo di due giorni previsto dallo statuto sociale.