1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali conferma gli obiettivi al 2018, pronta a uscire da mercati non attrattivi

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Generali ha confermato i target annunciati a maggio 2015. “Anche in presenza di un contesto macroeconomico progressivamente peggiorato negli ultimi 18 mesi e di un elevato grado di incertezza sulle prospettive future dei mercati, il gruppo punta a raggiungere entro il 2018 un Net Free Cash Flow cumulativo di oltre 7 miliardi e i
dividendi aggregati supereranno 5 miliardi”, ha annunciato la compagnia assicurativa nella nota diffusa oggi. Nel raggiungere questi target, Generali ha confermato un livello di redditività sul capitale (RoE) superiore al 13% in media durante il periodo di piano (2015-2018). Sei le linee individuate dal gruppo per raggiungere questi obiettivi. Tra questi l’ottimizzazione della presenza geografica, con l’uscita dai mercati non attrattivi, come Guatemala e Lichtenstein, che porterà a ricavi pari ad almeno 1 miliardo entro il 2018. E poi una razionalizzazione con un processo di ristrutturazione nei mercati maturi che consentirà una riduzione netta dei costi per 200 milioni di euro.