Generali: cedute partecipazioni minoritarie in società messicane per 649 mln di euro

Inviato da Luca Fiore il Mar, 11/06/2013 - 18:08
Il Gruppo Generali ha annunciato di aver l'accordo con il Grupo Financiero Banorte per cedere le partecipazioni minoritarie del 49% nelle società messicane Seguros Banorte Generali e Pensiones Banorte Generali. Il controvalore complessivo lordo delle operazioni è di 857,5 milioni di dollari, pari a 649 milioni di euro.

"La transazione -si legge nella nota del leone- genera per Generali una plusvalenza netta di circa EUR500 milioni a livello consolidato e permette al Gruppo di rafforzare ulteriormente il suo profilo di liquidità e solidità patrimoniale con un miglioramento di 4 punti percentuali dell'indice di Solvency I".

"Con questa operazione -continua il comunicato- Generali raggiunge oltre EUR2,2 miliardi derivanti da operazioni di cessione da agosto 2012, corrispondenti a più della metà del target di 4 miliardi previsto entro il 2015".
COMMENTA LA NOTIZIA