Generali, cda proporra' a soci piano acquisto azioni per 1,8 miliardi

Inviato da Redazione il Lun, 06/03/2006 - 09:27
Il consiglio di amministrazione di Generali ha stabilito che saranno presentati all'assemblea degli azionisti un piano di acquisto di azioni ordinarie per un ammontare massimo complessivo di 1,8 miliardi, "che permetterà la sostituzione di equity con debito ibrido, meno costoso", nonché la proposta di aumento del dividendo unitario 2005 a 0,54 euro, in crescita del 26% rispetto al 2004. Il piano industriale triennale prevede il raddoppio del dividendo unitario di bilancio 2008 rispetto a quello del 2005.
COMMENTA LA NOTIZIA