Generali: Cda favorevole a riduzione del board a 11-13 membri

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 18/03/2013 - 15:23
Il Cda di Generali ha proposto la riduzione a 11-13 dei membri in vista del rinnovo del board per il triennio 2013-2015 rispetto agli attuali 15. E' quanto si evince dalla relazione che elenca l'ordine del giorno della prossima assemblea degli azionisti in programma per il 30 aprile, nella quale l'organismo esprime quello che definisce un orientamento e auspica una chiara maggioranza di soggetti indipendenti. Lo statuto della compagnia triestina prevede che il Cda sia composto da 11 a 21 membri. Nel 2010 l'assemblea aveva fissato il numero in 19, poi a 17 e ora è pari a 15.
COMMENTA LA NOTIZIA