Generali balza in Borsa, per Credit Suisse titolo molto legato a sentiment Eurozona

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 03/08/2012 - 11:02
Generali brillante a Piazza Affari, dove mostra un progresso del 4,50% a 10,05 euro, all'indomani dei conti. La compagnia assicurativa ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 856 milioni di euro, migliore delle attese che indicavano 836 milioni, e un risultato operativo pari a 2,34 miliardi di euro contro attese ferme a 2,23 miliardi. Gli analisti di Credit Suisse rimangono comunque scettici. "Questi risultati sono insufficienti per cambiare la dinamica del titolo che rimane molto dipendente dal sentiment sull'Eurozona", scrive il broker elvetico. Gli esperti di Equita prevedono che l'utile del Leone raggiunga nel 2012 1,52 miliardi di euro (+5%), ma "vediamo il dividendo da 0,34 a 0,25 euro perché pensiamo che il nuovo Ceo preferisca sacrificare il dividendo piuttosto che considerare l'opzione aumento di capitale".
COMMENTA LA NOTIZIA