1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali Ass., da assemblea ok a buyback da massimi 250 mln

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea di Generali Assicurazioni ha autorizzato l’acquisto di azioni proprie per un periodo di 18 mesi e per un ammontare massimo di 250 milioni di euro. Lo scopo, si legge nella nota del gruppo assicurativo triestino, è quello di consentire alla compagnia, quale soggetto gestore di fondi e gestioni, di poter compiere investimenti sul mercato azionario, senza un vincolo assoluto di esclusione delle azioni Generali, le quali rappresentano per capitalizzazione l’8,258% dell’indice SP/MIB. Il prezzo minimo di acquisto delle azioni ordinarie non potrà essere inferiore al valore nominale del titolo, pari a 1 euro, mentre il prezzo massimo d’acquisto non potrà essere superiore del 5% rispetto al prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nella seduta di Borsa del giorno precedente al compimento di ogni singola operazione di acquisto. Ad oggi, Generali e le sue controllate hanno in portafoglio n. 13.486.549 azioni Generali, pari all’1,055% del capitale sociale della Compagnia. In sede straordinaria, l’assemblea ha poi approvato le modifiche di alcuni articoli dello Statuto sociale in adeguamento alla legge per la tutela del risparmio.