1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali ad ampie falcate verso la soglia dei 30 euro

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Generali sembra intenzionato a festeggiare il Natale a quota 30 euro. Il titolo del gruppo assicurativo triestino anche oggi si sta mettendo in evidenza sull’S&P/Mib, a metà mattinata fa segnare un rialzo dell’1,48% a 29,52 euro, e ha messo nel mirino la soglia psicologica dei 30 euro. Il trend ascendente del Leone di Trieste durta ormai da 2 mesi con un progresso che ha superato il 15%. Per Generali si tratta dei massimi degli ultimi 3 anni e mezzo. Nelle ultime 2 sedute ha inoltre beneficiato dell’euforia del settore bancario. Le dimissioni del numero uno di Bankitalia Antonio Fazio hanno subito fatto pensare a una possibile liberalizzazione del sistema finanziario con possibili effetti a catena anche su Generali. Da ricordare che sta facendo molto bene a Piazza Affari anche Mediobanca che risulta prima azionista di Generali. Tra gli altri fattori catalizzanti c’è l’attesa per il nuovo piano industriale in arrivo nella prima metà del 2006, il recente rafforzamento della partecipazione in Autogrill e l’eventuale delisting della controllata Alleanza.