1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Generali: l’acquisizione di Toro convince WestLB

QUOTAZIONI Generali Ass
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’acquisto di Toro passa l’esame di WestLB. La banca d’affari ribadisce la propria raccomandazione add (titolo da aggiungere in portafoglio) su Generali e conferma il target price a quota 33 euro. L’acquisizione del 55% di Toro da DeAgostini è una sapiente mossa strategica secondo gli analisti. Nella nota uscita ieri e raccolta da Finanza.com, si sottolinea come grazie all’operazione Generali assumerà in Italia la leadership nei rami danni raggiungendo così una quota di mercato del 22%. Anche gli effetti benefici prospettati sono ingenti: sinergie per 250 milioni di dollari e un miglioramento dell’utile di Generali del 6% già nel 2007. Inoltre le modalità di finanziamento dell’operazione sembrano convincere il broker: 1,2 miliardi tramite l’emissione di bond, 1,7 miliardi con risorse investite in un programma di buy-back e infine 700 milioni grazie a risorse disponibili.