General Motors potrebbe essere quotata negli Stati Uniti e in Canada

Inviato da Redazione il Mer, 18/08/2010 - 16:45
General Motors potrebbe essere quotata alla Borsa di New York e alla quella di Toronto. Lo rivela l'agenzia Reuters, che cita fonti vicine all'operazione. E sono giornate con i riflettori puntati per il colosso automobilistico di Detroit che ieri ha annunciato l'accordo con la cinese SAIC Motor Corp. Un'intesa che dovrebbe permettere a Gm di rafforzare la sua presenza nel mercato dell'ex Celeste impero.

COMMENTA LA NOTIZIA