1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

General Motors perdea Wall Street dopo mancato target di vendite Chrysler Volt

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

General Motors annuncia vendite in crescita del 5% annuo a dicembre, con 234.351 veicoli venduti, ma manca di oltre 2 mila unità il target di vendite per il marchio Chevrolet Volt di 10 mila vetture nel 2011, a causa di un’inchiesta su un sistema di sicurezza dell’auto, che ne ha rallentato la produzione e la domanda. Dall’inizio dell’anno le vetture vendute complessivamente sono state due milioni e mezzo, il 14% in più. Del 12% sono lievitate in dicembre le vendite totali di auto passeggeri, mentre del 14% sono salite le vendite dei crossover. mezzi pesanti, SUV e pickup hanno totalizzato invece il 13% di vendite in più. Nel 2012 GM si attende vendite per 13,5-14 milioni di unità. Il titolo al momento perde circa lo 0,67%.