1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

General Motors, partnership in Cina per produrre motori ibridi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

General Motors, il gigante dell’auto che si dibatte in non poche difficoltà, produrrà veicoli ibridi gasolio-elettrico in Cina per il mercato cinese in partnership con Saic motor. L’azienda di Detroit è solo l’ultimo dei grandi costruttori ad aver scelto di effettuare questo passo, già Toyota e Volkswagen lo avevano effettuato e ora si ritroveranno con un concorrente in più. L’obiettivo è arrivare a produrre un certo numero (non è stato reso noto quale) di tali veicoli entro il 2008. La casa di Detroit non ha neanche specificato, per evitare manovre di disturbo da parte della concorrenza, quali saranno i modelli che verranno resi disponibili al pubblico con le motorizzazioni ibride. Gm, insieme con il suo partner, è leader in Cina e vende una vastissima gamma di veicoli dai minivan fino a vetture con i marchi più prestigiosi della scuderia di Detroit. Il motore verrà sviluppato nel Pa Asia Technical Automotive Center di Shanghai.