1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

General Motors non partecipa al rialzo di Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Viaggia in controtendenza rispetto agli indici statunitensi General Motors che lascia sul terreno oltre un punto percentuale rispetto al close della vigilia. Il titolo del colosso automobilistico viene oggi penalizzato dal downgrade incassato dagli analisti della Jp Morgan. La banca d’affari ha infatti ridotto la propria valutazione portandola da overweight a neutral in considerazione dell’attuale valutazione dell’azione ricordando che dall’inizio del 2006 le quotazioni sono salite di circa 60 punti percentuali. Secondo gli analisti, inoltre, il titolo potrebbe entrare in una fase di movimento laterale da qui alla fine dell’anno; nel lungo periodo invece, sarà fondamentale capire l’entità delle concessioni che General Motors riuscirà a spuntare con i sindacati sul contratto di lavoro per il 2007.