General Motors molla anche la Subaru

Inviato da Redazione il Gio, 06/10/2005 - 09:42
General Motors esce per la seconda volta in un anno da una joint venture. Dopo lo scioglimento del legame con Fiat, è stata la volta della Subaru. Infatti il colosso automobilistico a stelle e strisce ha deciso di vendere per 700-800 milioni di dollari la sua partecipazione del 20% in Fuji Heavy Industries, produttrice delle Subaru. Una parte di tale quota, l'8,7%, finirà nelle mani della Toyota che è interessate alla tecnologia sviluppata da Fuji per una nuova generazione di batterie al litio impiegate nelle auto ibride.
COMMENTA LA NOTIZIA