General Motors cede contratti di finanziamento per 55 mld di dollari

Inviato da Redazione il Mer, 27/07/2005 - 08:55
Il gruppo General Motors accelera nel proceso di ristrutturazione finanziaria e si alleggerisce di 55 miliardi di dollari di contratti di finanziamento al dettaglio nel settore auto statunitense cedendli a Bank of America. La mossa allevia così la pressione sui rating della società e del suo braccio finanziatio, la Gmac. Wall Street ha accolto bene la notizia premiando il titolo Gm con un rialzo del 3% a 36,9 dollari ma reazioni positive si sono registrate anche sl mercato delle obbligazioni. Bank of America effettuerà un acquisto iniziale di 5 miliardi di dollari che sarà seguito da ulteriori tranche fino a 10 miliardi nei prossimi cinque anni.
COMMENTA LA NOTIZIA