General Motors: assistenza medica e pensioni affossano il bilancio

Inviato da Redazione il Ven, 05/12/2008 - 19:11
Il Ceo di General Motors, Rick Wagoner, attribuisce le cause del dissesto finanziario a un'errata gestione.
In particolare Wagoner, alla presenza della Commissione dei Servizi Finanziari della Camera, fa un chiaro riferimento ai costi relativi all'assistenza medica e alle pensioni spiegando che hanno gravato pesantemente sul bilancio del colosso di Detroit.
Il Ceo ha poi dichiarato che le operazioni internazionali del gruppo sono più solide dal punto di vista finanziario rispetto alle attività domestiche.
COMMENTA LA NOTIZIA