1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

General Motors ancora in bilico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite in flessione e tonfo a Wall Street. Questa in estrema sintesi la situazione in cui versa General
Motors. E in un tale scenario dopo otto anni al vertice l’avventura di Rick Wagoner, numero uno del gruppo automobilistico statunitense, potrebbe essere giunta al capolinea. Wagoner ha guidato la forte espansione internazionale e al tempo stesso ha strappato concessioni ai sindacati, ma non è stato in grado di proteggere la quota di mercato. Intanto, continua ad essere incerto il futuro di GM. La casa americana perde circa 30 milioni di dollari al giorno e c’è chi vede anche la possibilità di un ricorso all’amministrazione controllata. Per scongiurare il peggio il colosso delle quattro ruote di Detroit potrebbe dare in pegno asset pregiati, quali ad esempio le attività estere o attingere al Veba, il fondo di assistenza sanitaria.