General Mills conferma obiettivi 2014, dopo utili trimestrali in linea con le attese

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 18/09/2013 - 13:49
Quotazione: GENERAL MILLS INC
General Mills, il gruppo americano attivo nel settore alimentare, ha confermato la guidance dopo aver riportato utili in calo ma in linea con le attese nel primo trimestre dell'esercizio fiscale 2014. Nel periodo giugno-agosto, General Mills ha registrato un utile netto pari a 459,3 milioni di dollari, ossia 0,70 dollari per azione, in contrazione rispetto ai 548,9 milioni, ossia 0,82 dollari per azione, del corrispondente periodo dell'anno prima. Il dato, seppur in flessione, centra le stime degli analisti. In rialzo e meglio delle aspettative invece le vendite che sono salite dell'8% a 4,37 miliardi di dollari (consensus a 4,29 miliardi). Alla luce di questa performance, l'amministratore delegato di General Mills, Ken Powell, ha dichiarato che i risultati evidenziano un solido inizio dell'esercizio fiscale e permettono alla società di raggiungere i target finanziari 2014 (utile per azione rettificato atteso a 2,87-2,90 dollari).
COMMENTA LA NOTIZIA