1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gemina si tiene stretta la partecipazione residua in Rcs

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gemina non intende cedere la partecipazione residua in Rcs. In occasione di una visita nella sede di Mediobanca, Cesare Romiti, azionista di maggioranza della holding, ha escluso una simile eventualità. L’ipotesi era stata ventilata a valle degli incontri sul riassetto di Impregilo, controllata da Gemina, tra gli azionisti e con le banche creditrici, SanPaolo Imi, Banca Intesa e Capitalia. La finanziaria, che giovedì ha avuto chiamato Lazard per un ruolo di advisor sulla situazione del gruppo costruzioni e su eventuali operazioni straordinarie, intende concentrarsi sulle partecipazioni dirette e indirette, quali Impregilo e Aeroporti di Roma, cedendo asset non strategici nei settori delle concessioni e servizi e altri investimenti di portafoglio. Nel confronto sulle dismissioni da avviare si discute anche dell’1% detenuto nel capitale di Rcs MediaGroup? “No”, ha risposto Cesare Romiti, “lo avete scritto voi giornalisti, io non l’ho mai detto”.