1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Gemina sbanda su voci di ok Macquarie a offerta su Adr

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’aeroporto di Fiumicino dovrebbe restare in mani italiane e su Gemina si abbattono le vendite. Macquarie avrebbe accettato l’offerta da 1,2 miliardi di euro da parte di Gemina per l’acquisto della quota del 45% di Adr in mano agli australiani. Al momento però le indiscrezioni, riportate da il sito de Il Sole 24 Ore non sono state confermate. Tanto è bastato, però, a far ripiegare il titolo della finanziaria milanese fino al minimo intraday a 3,16 euro. Ora l’azione cede l’1,13% a quota 3,1975.