1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gemina: indagine interna al Csfb per quota 9% sul mercato blocchi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse First Boston ha aperto un’inchiesta interna sull’errore che venerdì scorso ha portato al passaggio di un pacchetto di 32.866.000 di azioni Gemina pari al 9% del capitale sul mercato dei blocchi a Londra, segnalato sui terminali di Borsa. Definito come un errore tecnico dallo stesso Credit Suisse First Boston, che sul terminale era indicato come broker dell’operazione. A sbagliare è stato un operatore di Csfb che al momento di certificare la transazione da 3,2 milioni di pezzi con un altro broker ha dimenticato di digitare la virgola.