Gemina in leggero calo in apertura di giornata

Inviato da Redazione il Ven, 14/10/2005 - 11:16
Quotazione: GEMINA
La preapertura prennunciava una nuova flessione, ma l'apertura effettiva è sicuramente meno dolorosa per Gemina, che nelle primissimie battute della giornata fa registrare un calo dello 0,57%, a quota 2,1775 euro, dopo che ieri la sessione si era conclusa con un crollo di poco superiore all'8%. L'affondo in Borsa di ieri del titolo sarebbe da ricollegare alla notizia che, almeno per ora, Save, che a inizio settimana ha annunciato di avere in mano poco più del 10% di Gemina, ha fatto sapere di non avere allo studio offerte pubbliche di acquisto (Opa). Non solo, ma ieri, su sollecitazione da parte della Consob, la holding che controlla Adr ha confermato i colloqui in corso sia con il fondo Clessidra, società di gestione del fondo di private equity "Clessidra Capital Partners", sia con la cordata veneta della Save. "L'ingresso di Clessidra nel capitale di Gemina potrebbe avvenire mediante l'acquisto delle partecipazioni detenute da taluni dei partecipanti al sindacato che fossero interessati a dismettere la loro quota di partecipazione", si legge nel comunicato.
COMMENTA LA NOTIZIA
Werand scrive...
atalan scrive...
soldatino75 scrive...