Gemina: benefici da nuovo decreto liberalizzazioni, +4% a Piazza Affari

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 23/01/2012 - 11:49
Quotazione: GEMINA
In netto rialzo Gemina a Piazza Affari, dove il titolo avanza del 4,26% a quota 0,599. Il governo ha previsto, nel decreto sulle liberalizzazioni, la costituzione di un'Autorità indipendente di sorveglianza per i trasporti, che permetterà ai gestori aeroportuali di adottare delle proprie tariffe (Rab base) e di ammorbidire l'iter burocratico sulle decisioni di ampliamento infrastrutturale. "Notizia positiva per Gemina - sostengono gli analisti di Intermonte nella nota raccolta da Finanza.com - che potrà introdurre il nuovo sistema tariffario ed innalzare quindi le tariffe a 18 euro immediatamente e al 2016 fino a +40%. Il piano di ampliamento aeroportuale, già finanziato, sembra sempre più fattibile soprattutto per quanto riguarda la parte di Fiumicino sud (già nelle nostre stime per 2,9 miliardi). Ricordiamo che tra un anno scadranno i 500 milioni di corporate bond e quindi questa spinta può rassicurare un eventuale rifinanziamento", concludono gli esperti confermando il rating outperform e il prezzo obiettivo a 5 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
Werand scrive...
atalan scrive...
soldatino75 scrive...