1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Gemina: Adr, ricavi 2006 in calo del 2,3% a 567,3 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aeroporti di Roma ha chiuso l’esercizio 2006 con ricavi pari a 567,3 milioni di euro, in flessione del 2,3% rispetto all’esercizio precedente. Il risultato netto consolidato di competenza del gruppo, pari a 60 milioni, è inferiore ai 79,7 milioni di un anno fa. Il margine operativo lordo è sceso dell’1,7% a 256,7 milioni, mentre il risultato operativo della gestione è stato pari a 146,1 milioni di euro, sostanzialmente in linea coi 147 milioni del 2005. Gli investimenti sono stati pari a 57,9 milioni di euro, e hanno interessato principalmente le aree di sviluppo infrastrutturale e manutentivo. Il traffico nel sistema aeroportuale romano nel 2006 è stati pari a 35,1 milioni di passeggeri, con una crescita rispetto all’esercizio precedente del 6,7%. In particolare, lo scalo di Fiumicino ha superato i 30 milioni di passeggeri con una crescita del 5,2%. L’accordo per la cessione dell’intera partecipazione detenuta nel capitale Adr Handling al gruppo spagnolo FCC ha determinato infine una plusvalenza di 61,4 milioni di euro.