Ge, ricavi “ecomagination” nel 2005 salgono a quota 8 mld di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ge, società quotata al Nyse di Wall Street e attiva nell’ambito delle più diversificate tecnologie, dei media e dei servizi finanziari, ha presentato la relazione “ecomagination” per il 2005, che ha mostrato 8 miliardi di euro di ricavi dalla vendita di prodotti e servizi a bassissimo impatto ambientale, in crescita rispetto ai 5,2 miliardi di euro del 2004, e 14 miliardi di euro di ordini, un valore quasi raddoppiato rispetto ai dati del periodo di riferimento. “Ecomagination sta registrando notevoli risultati a vantaggio di investitori e clienti – commenta Jeffrey Immelt, presidente e amministratore delegato di Ge – I prodotti e servizi a bassissimo impatto ambientale Ge permettono ai nostri clienti di incrementare la propria efficienza energetica e di ridurre costi e emissioni. Il comparto sta inoltre registrando una crescita in linea con le aspettative, collocandosi in anticipo sui piani che mirano al raggiungimento di 15 miliardi di euro di ricavi annui dalla vendita di prodotti ecomagination entro il 2010”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…