1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gazprom-Sonatrach: Catricalà, manteniamo elevato il livello di attenzione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche l’Antitrust di Antonio Catricalà guarda con qualche timore l’accordo tra i russi della Gazprom e gli algerini della Sonatrach. A dirlo è stato il presidente della Authority per la concorrenza. Catricalà intervenuto ad una conferenza dell’Istituto Aspen ha dichiarato che l’Antitrust “mantiene elevato il livello di attenzione su eventuali comportamenti anti-concorrenziali” su alcune operazioni, tra le quali il nascente accordo fra Gazprom ed Eni, “del quale si sa ancora poco”. L’accordo – ha sottolineato – “rischierebbe di veder prevalere elementi di collaborazione fra le due società piuttosto che costituire occasione di un reale confronto”. anche il giorno dell’annuncio dell’accordo alla Commissione hanno fatto subito sapere che “i contenuti dell’accordo Gazprom-Sonatrach saranno oggetto di osservazione”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUTO

Emissioni diesel: FCA, ci difenderemo con vigore da accuse Usa

Gli Stati Uniti hanno avviato un’azione giudiziaria nei confronti di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per violazione delle leggi sulle emissioni diesel.
In una nota diffusa ieri sera FCA US ha annunciato che “sta esaminando l’atto di citazione, ma è…

AUMENTO DI CAPITALE

Lventure Group: chiusura dell’aumento di capitale riservato

A chiusura dell’aumento di capitale riservato, LVenture Group ha annunciato di aver emesso 2.795.521 azioni ordinarie a favore dei soggetti qualificabili come investitori strategici, tra cui l’Università LUISS, Sara Assicurazioni e Zenit SGR.

L’a…

ASTA BOND

Italia: Tesoro, venerdì in asta Ctz e BTPei fino a 5 miliardi di euro

Nell’asta in calendario il prossimo 26 maggio il Ministero dell’economia collocherà titoli per un massimo di 5 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno messi sul mercato CTZ a 24 mesi per 3-3,5 miliardi di euro e BTPei a 10 e 30 anni per 0,75-1,5 mil…

BORSA MILANO

Ecosuntek: Borsa Italiana, domani vietati ordini senza limite di prezzo

Domani non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo sulle azioni ordinarie Ecosuntek. Lo ha annunciato Borsa Italiana in una nota. Le azioni ECK verranno pertanto negoziate nel settore AI1X del segmento MA1 della piattaforma Mill…