Gazprom-Sonatrach: Catricalà, manteniamo elevato il livello di attenzione

Inviato da Micaela Osella il Gio, 21/09/2006 - 14:17
Anche l'Antitrust di Antonio Catricalà guarda con qualche timore l'accordo tra i russi della Gazprom e gli algerini della Sonatrach. A dirlo è stato il presidente della Authority per la concorrenza. Catricalà intervenuto ad una conferenza dell'Istituto Aspen ha dichiarato che l'Antitrust "mantiene elevato il livello di attenzione su eventuali comportamenti anti-concorrenziali" su alcune operazioni, tra le quali il nascente accordo fra Gazprom ed Eni, "del quale si sa ancora poco". L'accordo - ha sottolineato - "rischierebbe di veder prevalere elementi di collaborazione fra le due società piuttosto che costituire occasione di un reale confronto". anche il giorno dell'annuncio dell'accordo alla Commissione hanno fatto subito sapere che "i contenuti dell'accordo Gazprom-Sonatrach saranno oggetto di osservazione".
COMMENTA LA NOTIZIA