Gazprom: prezzi contratti gas in Europa in calo del 7-10%, rinegoziazioni entro prima metà 2013

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 04/06/2013 - 11:25
Quotazione: ENI
Quotazione: GAZPROM
I prezzi del gas sono attesi in discesa del 7-10% per i clienti europei a seguito delle rinegoziazioni dei contratti. A dirlo il responsabile della divisione export di Gazprom, Alexander Medvedev, come riportato dalle maggiori agenzie di stampa. Medvedev ha inoltre aggiunto che i nuovi contratti potrebbero essere firmati entro la prima metà dell'anno, ricordando che Gazprom è in trattative con Eni, Gdf Suez e con E.on Ruhrgas e precisando che la correzione di prezzo potrebbe essere anche inferiore rispetto ai precedenti colloqui quando erano del 7-10%.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
absbeginner scrive...
aspigasca scrive...