1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Gas: Ue sborserà 4,6 mld di dollari per aiutare l’Ucraina a ripagare debito alla Russia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo due giorni intensi di negoziazioni tra Ucraina, Russia e Commissione europea a Bruxelles, l’accordo sul gas è stato trovato. L’Unione europea sborserà 4,6 miliardi di dollari (pari a circa 3,7 miliardi di euro) per ripagare il debito che l’Ucraina ha contratto nei confronti della Russia per le passate forniture di gas e per pagare quelle future. Nel dettaglio, l’accordo prevede il versamento di 3,1 miliardi di dollari, in due tranche rispettivamente da 1,45 miliardi da coprire subito e da 1,65 miliardi entro la fine dell’anno, per appianare il debito di Kiev nei confronti della società russa del gas Gazprom. Mosca da parte sua aveva stimato gli arretrati a 5,3 miliardi di dollari, ma ha comunque accettato di rinviare ad un tribunale arbitrale la decisione sui restanti 2,2 miliardi. Oltre a questo, la Ue si è impegnata a pagare 1,5 miliardi di dollari per la fornitura di gas (previsto l’acquisto di 4 miliardi di metri cubi) all’Ucraina fino alla fine dell’anno. Elemento cruciale del compromesso è stato anche la fissazione di un prezzo inferiore ai 385 dollari per 1.000 metri cubi di gas fino a marzo 2015.