1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Gas: tonfo dei prezzi dopo i dati sulle scorte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gas Naturale paga pegno ai dati sulle scorte. Poco fa l’EIA (Energy Information Administration) ha annunciato che la scorsa settimana gli stock statunitensi sono saliti di 61 miliardi di piedi cubi, più del doppio rispetto ai +25 miliardi pronosticati dagli analisti. Dopo aver toccato quota 2,674 dollari, il livello massimo da quasi 3 mesi, il future su questa commodity quota 2,520 dollari per milione di Btu (British thermal unit), il 3,8% in meno rispetto al dato precedente.