Gas: i prezzi di nuovo sotto quota 2 dollari, le scorte salgono meno delle attese

Inviato da Luca Fiore il Gio, 12/04/2012 - 17:04
Le quotazioni del Gas ritracciano i guadagni e si riportano in parità. Dopo una fiammata a 2,046 dollari per milione di Btu (British thermal unit), il derivato quotato al Nymex con consegna maggio sul Gas Naturale in questo momento quota 1,988 dollari, sostanzialmente in linea con il dato precedente e livello minimo dal 2002. Il temporaneo balzo delle quotazioni è attribuibile ai dati sulle scorte diffusi poco fa dalla statunitense EIA (Energy Information Administration). La scorsa settimana gli stock di Gas hanno messo a segno un incremento di 8 miliardi di piedi cubici, al di sotto dei +22 miliardi del consenso.
COMMENTA LA NOTIZIA