Gas Plus: il Q3 si chiude con un rosso di 6,5 mln, atteso un miglioramento dei margini

Inviato da Luca Fiore il Lun, 14/11/2011 - 14:45
Quotazione: GAS PLUS *
Gas Plus ha chiuso i primi 9 mesi del 2011 con un fatturato consolidato di 559,07 milioni, in netta crescita rispetto ai 312,42 milioni del corrispondente periodo 2010 mentre il risultato d'esercizio registra una perdita di 10,42 milioni, contro i +0,29 milioni dei 9M 2010. Nel terzo trimestre il fatturato è salito a 131,35 da 94,23 milioni mentre la perdita di esercizio è stata pari a 6,54 milioni, dai -3,95 milioni precedenti.

Per quanto riguarda l'outlook 2011 la società conferma un miglioramento dei margini "in particolare -si legge nella nota- grazie al riequilibrio economico dell'attività di commercializzazione all'ingrosso già a partire dal Q4 2011 con completa ridefinizione del portafoglio delle attività commerciali, uscita dal trading, riduzione dei volumi venduti in segmenti a scarsa marginalità ed aumento di peso dell'equity gas". "Su basi stabilizzate l'impatto corrente della nuova Robin Tax viene compensato dall'adozione, formalizzata nel corso del terzo trimestre 2011 a decorrere dal periodo d'imposta 2010, del consolidato fiscale mondiale che consente la deduzione dei costi relativi alle attività E&P estere".

COMMENTA LA NOTIZIA
isk scrive...
Luna981 scrive...
killerlook scrive...