Gas, parte oggi la missione di Prodi in Russia

Inviato da Redazione il Mar, 20/06/2006 - 08:23
Prima di tutto, l'energia. Mosca è il massimo fornitore di gas naturale dell'Italia, fornisce il 40 per cento del nostro fabbisogno e la collaborazione è rodata. Ma per Romano Prodi, oggi in missione nella capitale russa, è sempre utile fornire i dettagli, soprattutto quelli degli accordi avuti in eredità dai governi precedenti. Sul tavolo di Romano Prodi e Vladimir Putin c'è l'intesa fra il gigante Gazprom e l'italiana Eni. La prima dovrebbe cedere una parte delle sue materie prime, mentre la seconda dovrebbe offrire una quota del suo mercato nazionale. Ma le condizioni di massima concordate dal governo Berlusconi per consentire a Gazprom la distribuzione diretta in Italia sono considerate "troppo favorevoli" e un accordo pieno non sembra ancora essere dietro l'angolo.
COMMENTA LA NOTIZIA