1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Gas Naturale: scorte USA in aumento, nuovo segno meno per il future

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Terza seduta consecutiva con il segno meno per il future con consegna giugno sul Gas Naturale che al Nymex segna un -0,71% a 2,795 dollari per milione di BTU (British Termal Unit).

Poco fa il Dipartimento dell’Energia USA ha annunciato che nella settimana all’11 maggio gli stock di Gas Naturale si sono attestati a 1.538 miliardi di piedi cubi (BCF, Billion Cubic Feet), 106 miliardi in più rispetto alla precedente rilevazione.

Il dato è sostanzialmente in linea con il consenso. Il totale degli stock segna un calo di 821 miliardi rispetto a un anno fa ed è inferiore di 502 BCF nel confronto con la media a cinque anni.