Gas naturale: Mosca e Kiev trovano l'accordo per i prossimi 5 anni

Inviato da Redazione il Mer, 04/01/2006 - 09:45
Mosca e Kiev tolgono la castagne dal fuoco all'Europa impaurita dal possibile calo delle forniture di gas nel periodo più freddo dell'anno. I rappresentanti delle due nazioni hanno infatti trovato un accordo per la fornitura del combustibile all'Ucraina, secondo quanto comunicato da Alexiei Miller, amministratore delegato di Gazprom. Il colosso russo fornirà gas agli utenti in Ucraina attraverso la compagnia RosOukrEnergo e il prezzo di transito è stato fissato a 1,6 dollari per mille metri cubi su 100 chilometri, contro l'1,09 dollari precedenti. Kiev pagherà 95 dollari ogni mille metri cubi. L'accordo è quinquiennale.

COMMENTA LA NOTIZIA