Gas naturale in pesante flessione grazie all'inverno mite

Inviato da Marco Berton il Lun, 12/02/2007 - 18:18
Deciso calo oggi per il prezzo del gas naturale il cui future scadenza marzo lascia sul terreno oltre 7 punti percentuali registrando in area 7,30 dollari per milioni di Btu (British thermal units) il valore più basso delle ultime settimane. Secondo gli analisti americani la recente ondata di gelo che ha investito gli Stati Uniti dovrebbe allentare la presa entro la fine dell'attuale ottava. Le ingenti riserve accumulate garantirebbero quindi un surplus inatteso che difficilmente verrà consumato da qui alla fine dell'inverno.
COMMENTA LA NOTIZIA