1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gas: Eni dà mandato ai legali di fornire informazioni alla magistratura per inchiesta

QUOTAZIONI Eni
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mentre l’Autorità per l’energia sta valutando di aprire un’indagine a seguito delle presunte irregolarità nei sistemi di misurazioni del gas su cui la magistratura ha aperto un’inchiesta nella quale sono coinvolti vertici e manager di Eni, Snam e Italgas, Aem e Arcalgas, al Cane a sei zampe non perdono tempo. Si è tenuto ieri a Roma un consiglio di amministrazione straordinario di Eni che ha esaminato i rilievi oggetto del provvedimento della Procura della Repubblica di Milano sul tema della misurazione del gas. L’occasione è stata sfruttata dal consiglio per prendere in esame le spiegazioni fornite dal management delle società e strutture del gruppo Eni interessate dal trasporto, distribuzione e vendita del gas. “Preso atto della correttezza dei comportamenti delle società e strutture Eni che si occupano di trasporto, distribuzione e vendita di gas – conclude la nota – il consiglio ha dato mandato ai propri legali di fornire le informazioni raccolte alla Magistratura e di prestare a quest’ultima tutta la necessaria cooperazione”.