1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Gas: continua il rally dei prezzi, dopo Chesapeake anche Conoco punta a tagliare l’output

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora acquisti sul gas naturale. In questo momento il derivato quotato al Nymex con consegna febbraio scambia a 2,790 dollari per milione di Btu, il 2,24% in più rispetto al dato precedente. I prezzi, scesi la scorsa settimana ai minimi da 10 anni, nelle ultime 5 sedute hanno guadagnato più del 20%.
Dopo il rally innescato da Chesapeake, il secondo maggior produttore statunitense, che ha fatto sapere di voler tagliare la produzione e gli investimenti destinati allo shale gas (il gas ricavato da particolari rocce sedimentarie), un taglio dell’offerta è stato annunciato anche dal terzo produttore, ConocoPhillips. Il colosso texano ha annunciato di voler ridurre la produzione di Gas in Nord America di circa 4 punti percentuali.