Gas, Bersani lancia l'allarme sull'Ucraina

Inviato da Micaela Osella il Ven, 14/07/2006 - 08:55
Nonostante le temperature bollenti di questi giorni sul Belpaese il ministro dello Sviluppo Economico, Pierluigi Bersani, lancia l'allarme rosso sul gas ucraino. Ieri Bersani ha inviato una lettera al commissario Ue all'Energia, Andris Pielbags, in cui manifesta "preoccupazione per l'andamento delle forniture del gas e, in particolare, per lo stato degli stoccaggi in Ucraina, in previsione della stagione invernale". Nella lettera, preannunciata da Bersani a Pielbags ieri a Istanbul, il ministro ha chiesto "una immediata iniziativa dell'Unione europea e un incontro con i ministri interessati al fine di valutare, anche sulla base di proposte italiane di cooperazione con le autorità e le imprese di settore ucraine, meccanismi per garantire una regolarità di flusso". In attesa dell'insediamento del nuovo governo ucraino - ha scritto Bersani - stiamo costruendo le condizioni per l'invio a breve di una delegazione tecnica del ministero in Ucraina.
COMMENTA LA NOTIZIA