1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gara Alitalia, dopo il ritiro di Tpg arrivano i dubbi di Aeroflot

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aeroflot non si arrende, ma frena: “Non ci poniamo l’obiettivo di vincere ad ogni costo”, dice da Mosca il direttore generale Valery Okulov. Così nella sfida a due per conquistare Alitalia, dopo il ritiro della cordata guidata dal fondo americano Tpg, l’italiana Air One appare l’unico candidato a credere ancora con determinazione nell’obiettivo di rilevare dal Tesoro il controllo della compagnia di bandiera. Intanto, dopo il profondo rosso delle perdite registrate con il bilancio 2006, l’indebitamento del gruppo a fine aprile sale a 1,077 miliardi. Ed è ancora caso di confronto tra la compagnia e i sindacati.