1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gala entra nella top ten degli operatori nella vendita di energia elettrica, quota mercato del 3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gala, società quotata sul mercato AIM Italia di Piazza Affari e operatore di riferimento nei settori della vendita di energia elettrica e gas, è entrata nella graduatoria dei primi 10 operatori per volumi di energia elettrica venduta al mercato libero nel 2013, con una quota pari al 3% del mercato. L’indagine, pubblicata dall’AEEG nella consueta “Relazione Annuale sullo stato dei servizi e l’attività svolta”, vede Gala al decimo posto della classifica con 5,6 TWh di energia elettrica venduta a clienti finali (6,9 TWh complessivamente consegnati), dietro a operatori leader del settore energia quali Enel, Edison ed Eni, in testa alla graduatoria con volumi superiori a 10 TWh, e ad altri 6 gruppi societari (nell’ordine: Green Network Luce&Gas, Acea, Sorgenia, Hera, E.On e Axpo Group) con volumi compresi tra i 10 e i 5 TWh.
Gala, che ha chiuso il 2013 con ricavi consolidati pari a 1.341,5 milioni di euro (+41% rispetto al 2012), sta portando avanti un piano di bilanciamento del portafoglio clienti avviato nel 2013, che, pur mantenendo la posizione acquisita nel settore pubblico, mira ad accrescere la presenza della società nel mercato privato attraverso lo sviluppo di canali indirizzati alla clientela residenziale e business, dove si registrano crescenti tassi di switching verso il mercato libero.